Home

Maria Vittoria Maglione

 - Maria Vittoria Maglione, diplomata c/o il Centro Studi Danze Classiche di Valeria Lombardi nel      

  1972, consegue, nel 1982, la laurea all'insegnamento della danza presso l'Accademia    

  Nazionale di Danza a Roma.

 

- Collabora con Valeria Lombardi dal 1968 al 1980 in qualità di insegnante e fa parte della   

   Stabile Napoletana ricoprendo ruoli di Ballerina Solista.


- Partecipa ad alcuni spettacoli per la RAI con Carla Fracci, Paolo Bortoluzzi, Alfredo Kolner.

- Direttrice Artistica ed insegnante, ininterrottamente dal 1968, aggiorna costantemente la propria preparazione ed esperienza partecipando a seminari, manifestazioni e Stages di aggiornamento per insegnanti sia in Italia che all'estero (a Leningrado, Parigi, Londra, Copenaghen, Montecarlo, Cannes …) per arricchire sempre più la tecnica e perfezionarne lo stile.

 

- La scuola da lei diretta ha riscosso numerosissimi consensi e riconoscimenti nei concorsi ai quali ha partecipato.

 

- Membro dell' ANID (Associazione Nazionale Insegnanti di Danza abilitati), ha fatto parte per oltre dieci anni del Consiglio Direttivo della stessa Associazione, partecipando attivamente con le proprie esperienze per migliorare la qualità delle scuole di Danza in Italia. 


- Maria Vittoria Maglione è da sempre impegnata a promuovere la danza nelle sue composite sfaccettature e questo suo continuo e pregnante impegno le ha dato la possibilità ad assumere la carica di Presidente dell'Associazione Provinciale “Promodanza” dal 2002 al 2005, che riunisce tutte le scuole della provincia di Salerno, ed a far parte del direttivo dell'Associazione Regionale “Campania Arte-Danza”.


MARIA VITTORIA MAGLIONE

Direttrice

Caterina Ceravolo

Condirettrice

diplomatasi nel 1988, ha perfezionato i suoi studi con maestri internazionali quali Margarita Trayanova, Anna Maria Prina, Sauche Prijkof, Kirk Offerle, Celia Southern, Salaorni, A. Borriello. Si è dedicata all'insegnamento della danza classica, dopo essersi arricchita professionalmente seguendo per numerosi anni i corsi di "Tecnica della Danza e di Repertorio del Balletto Classico" tenuti da Margarita Trayanova. Negli ultimi anni si specializza  nella  Danza Contemporanea, che insieme al teatro danza sta entrando a fare parte del  nuovo linguaggio, frutto della contaminazione con nuove forme d’arte e di danza.

DOCENTI

STAGES

Gli Stages all’interno del percorso coreutico permettono agli allievi di mettersi continuamente alla prova.

L’associazione La Dance invita Maestri ospiti delle diverse discipline per far sì che l’allievo apprenda anche altri stili di insegnamento e confronti il livello raggiunto con allievi provenienti da altre scuole.

 

Repertorio Classico

E’ di grande importanza, per gli allievi appartenenti all’indirizzo classico la conoscenza del repertorio classico, ovvero delle coreografie dei grandi balletti dell’800-900, per studiare attraverso di esse la peculiarità e l’essenza dei coreografi del passato e per approfondire lo studio della grande tradizione. Lo studio di questi balletti di repertorio, contribuisce alla formazione del danzatore e la loro conoscenza è imprescindibile da qualunque forma di danza.

 

Pas de deux

E’ il momento più importante nello studio di un ballerino, dove l’allievo dei corsi superiori, attraverso lo studio del pas de deux, impara a danzare con il partner, le tecniche per affrontare l’adagio, per trovare la giusta sintonia, per apprendere il modo corretto di eseguire le pirouettes, le prese…….   Lo studio di tutte queste discipline completano l’allievo e potrà così accedere al Diploma.

 

Danza Contemporanea

La danza contemporanea è un’arte in continua evoluzione ed ha una funzione integrativa al percorso formativo del ballerino. La finalità del nostro Centro è dare una conoscenza all’allievo che lo renda autonomo, a dare uno stile dinamico, musicale ed elastico, concentrato su energie fluide e continue.Una delle caratteristiche essenziali della danza contemporanea è la sua duttilità, la sua apertura nel ricercare in ogni direzione, il linguaggio che ne deriva è estremamente vario: si avvicina talvolta al teatro e alla essenzialità del gesto. La danza è al servizio del comunicare, del sentire e del creare suggestioni.

 

 

Beatrice Del Galdo


diplomata nel 1995, ha conseguito la laurea all'insegnamento della danza presso l'Accademia Nazionale di Danza a Roma ed ha studiato con maestri come J.Milochaut, T. Hanson, Bognormic, S.Prijkov, M.Roameria, A, Borriello, S. Oddi, F. D'Alberto, S. La Chance, C. Southern, T. Buongiorno, S. Forti ed altri. Si è applicata alla didattica della danza classica dopo essersi perfezionata frequentando per molti anni, anch'essa, i corsi di "Tecnica della Danza e di Repertorio del Balletto Classico" tenuti da Margarita Trayanova, Anna Maria Prina. Oltre all’insegnamento vero e proprio, è dedita anche alla creazione di coreografie, sempre stimolanti ed originali per i suoi allievi.

Angela De Camillis


si è diplomata nel 1993 ed ha rifinito i suoi studi con numerosi maestri, tra cui Celia Southern, Stefano Forti (coreografi RAI), Silvio Oddi (ballerino-coreografo Mediaset) e Bill Goodson, coreografo internazionale. Si dedica con passione all’insegnamento della danza moderna, ricercando sempre nuovi spunti di lavoro e apprendimento, sia dal punto di vista prettamente tecnico, come il potenziamento muscolare, sia dal punto di vista coreografico e artistico, adattandosi con grande elasticità a vari stili, dal Modern puro all’Hip-hop. Negli ultimi anni si é specializzata nella  Contact Improvvisation per ampliare e ricercare diverse possibilità espressive,  di comunicazione e di gestualità.

Copyright © All Rights Reserved